Search

SEARCH

-

     updated on  August 29th, 2020

Open Innovation & Open Science

updated to September 17th, 2020 

 
WS.V

OPEN INNOVATION & OPEN SCIENCE

III Edizione


18 settembre

In collaborazione con

regione lazio 
 organizzato da: AIRI, Associazione NanoItaly e Sapienza Università di Rome
  AIRI Associazione NanoItaly 300 Sapienza completa 400


Anche quest’anno, a seguito del successo delle due precedenti edizioni, verrà proposta a NanoInnovation il workshop "Open Innovation e Open Science" che così giunge alla sua terza edizione.

Si è deciso, per continuità, di mantenere il titolo, ma i contenuti e le finalità dell'edizione 2020 sono stati rivisti e riconfigurati per tenere nella dovuta attenzione gli scenari del dopo Covid-19, in termini di sostenibilità, re-industrializzazione 'locale', ripensamento delle politiche di globalizzazione e nuove esigenze dei percorsi di formazione universitari e post-universitari.

Le politiche di utilizzo delle risorse derivanti dall'uso dei Recovery Funds renderà ancora più cruciale e strategico il rapporto tra ricerca pubblica e privata, in un’ottica di valorizzazione della conoscenza la cui creazione rappresenterà un fattore chiave per una concreta e stabile ripresa economica

La capacità di identificare e sfruttare competenze e conoscenze di rete, di gestire processi cooperativi rapidi e complessi, di promuovere processi inclusivi e multi-stakeholders per accrescere l’impatto sociale dell’innovazione, di aggregare competenze e conoscenze multidisciplinari, sono sempre più fattori determinanti per il successo della ricerca ed innovazione.

Con l’avvento della quarta rivoluzione industriale (modello 4.0), sono richiesti nuovi e più efficaci modelli per l’incontro tra domanda e offerta di tecnologia ed è necessario un cambiamento culturale che coinvolga il management della R&I, oltre a figure professionali dedicate, per sfruttare al meglio le opportunità offerte dallo sviluppo delle tecnologie abilitanti ed emergenti. Una parte del workshop sarà costituito da una tavola rotonda dedicata alla progettazione di possibili nuovi percorsi universitari che siano in grado di affrontare la sfida di figure professionali in campo tecnologico che richiedono sempre più competenze trasversali oggi difficilmente acquisibili con i percorsi di studio tradizionali.

Durante le sessioni in cui si articolerà l’evento, alcuni tra i principali Enti di ricerca, Università e Grandi imprese nazionali, PMI, associazioni professionali nazionali e organismi territoriali si confronteranno su modelli ed esperienze relativi a:

  • Formazione e competenze
  • Trasferimento tecnologico
  • Iniziative e approccio territoriali
  • Politiche di creazione di infrastrutture di ricerca
  • Creazione di spin off e start up
  • Sostenibilità di processo e prodotto
  • Principi e metodi per la open science
  • Principi e metodi per la open innovation
 

18 September
09:00 - 10:30
Il Sistema della Ricerca Pubblica
WS.V.1
Moderatore: Francesco MATTEUCCI, CNR NANOTEC 
WS.V.1.1

Massimo TRONCI
ANVUR, Sapienza Università di Roma

Alta Formazione & Ricerca con riferimento al PNR 2021-2027: alcuni spunti di riflessione

TRONCI Massimo web
WS.V.1.2

Rosario Corrado SPINELLA 
CNR-DSFTM, Direttore

L'importanza degli investimenti in infrastrutture di ricerca nel campo della Fisica della Materia in Cnr

SPINELLA Corrado
WS.V.1.3

Antonio CARCATERRA
Sapienza Innovazione, Presidente

Innovation, industrial products and university research

CARCATERRA Antonio
WS.V.1.4

Edoardo LAMPIS - CV
Lazio Innova, Area: Internazionalizzazione, Cluster e Studi, Responsabile Cultura e Turismo; tutor del Centro di Eccellenza DTC LAZIO

Il Distretto Tecnologico per le nuove tecnologie applicate ai beni e alle attività culturali DTC.
Stato dell'arte e opportunità future.

LAMPIS Edoardo
WS.V.1.5

Massimo BERSANI
FBK, Program Manager, Centre for Materials and Microsystems (CMM)

Research Infrastructure: the FBK case

BERSANI Massimo
11:00 - 13:00
Il Sistema delle Imprese e Politiche Regolatorie
WS.V.2
Moderatore: Roberto GIANNANTONIO, CNR-IRSA
WS.V.2.1

Sesto VITICOLI
AIRI, Vice Presidente

Innovazione responsabile, sostenibilità e formazione continua

VITICOLI Sestio
WS.V.2.2 Nello LI PIRA
CRF-FCA, Global Materials R&I and Roadmap manager

The novel frontiers for materials in automotives: intelligent, eco-sustainable, electrical and autonomous vehicles
LI PIRA Nello
WS.V.2.3

Giuseppe SALONIA
Responsabile Servizi Innovazione Unioncamere

Title in definition

vuoto
WS.V.2.4

Ivano VISINTAINER - CV
Comitato Elettrotecnico Italiano, Technical Director

Fabrizio BARBERIS
Vice Coordinator, Commissione Ricerca e Technology Transfer Unige,
President CT 113 Comitato Elettrotecnico Italiano and Member TC 113 International
Electrotechnical Commission – IEC

Comitato Elettrotecnico Italiano e la normativa Tecnica nello sviluppo del Trasferimento Tecnologico

VISINTAINER Ivano BARBERIS Fabrizio
WS.V.2.5

Elena MOCCHIO
UNI, Responsabile Divisione Innovazione

Normazione tecnica e innovazione: opportunità, sfide e nuove professionalità

MOCCHIO Elena
WS.V.2.6

Edoardo MOLA
PRAXI, Intellectual Property, CEO

Il processo del TT dal concetto al contratto

Edoardo MOLA
  14:00 - 16:00
Politiche dell’Innovazione ed Ecosistemi
WS.V.3

Moderatore: Lorenzo LO CASCIO
Regione Lazio, Assessorato allo Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Ricerca, Start-Up e Innovazione

 WS.V.3.1

Alberto DI MININ
Scuola Superiore S. Anna di Pisa, Director of Master MIND – Management of Innovation & Design

Cristina MARULLO
Scuola Superiore S. Anna di Pisa

Open EU Champions: Innovation in the times of Covid

DI MININ Alberto web Cristina MARULLO
 WS.V.3.2 Daniela BAGLIERI
Università di Messina, Pro-Rettore Ricerca, Innovazione e Trasferimento Tecnologico

Connecting National Nanotech Clusters To Global Networks
BAGLIERI Daniela copia
 WS.V.3.3

Marco CRESCENZI
ISS, Director servizio Grandi strumentazioni e core facilities

La leva tecnologica per innalzare la ricerca scientifica

CRESCENZI Marco
 WS.V.3.4

Marco CONTE
Vice Segretario Generale Unioncamere

Economia circolare: innovazione necessaria

vuoto
 WS.V.3.5

Ennio CAPRIA
ESRF, Grenoble, France

Bridging industry with academia in the dynamic domain of nanoscience and nanotechnology: lesson learned and future perspectives from NFFA-Europe

CAPRIA ENNIO
  16:00 - 17:30
Tavola Rotonda
Alta Formazione per l’innovazione e la sostenibilità – esigenza di nuovi percorsi

WS.V.4
 
Moderatore: Marco ROSSI, Sapienza Università di Roma
La tavola rotonda vedrà la partecipazione dei relatori delle precedenti sessioni e di rappresentanti dei Co-organizzatori di NanoInnovation. Sarà aperta ai contributi di tutti i partecipanti, in particolare saranno presenti:
Massimo BUSUOLI, Norwegian University of Science and Technology (NTNU) 
Pierluigi CAMPANA, INFN
Mariangela CESTELLI GUIDI - CV, INFN
Claudio GOLETTI, Università di Roma Tor Vergata
Sabrina CONOCI, Università di Messina
Dario DELLA SALA, ENEA
Aldo DI CARLO, Università di Roma Tor Vergata
Guglielmo FORTUNATO, CNR-IMM
Vittorio MORANDI, CNR-IMM
Luigi NICOLAIS, Campania Digital Innovation Hub
Luigi PALUMBO, Sapienza Università di Roma
Pasqualantonio PINGUE, SNS
Marco ROSSI, Sapienza Università di Roma
Maria Sabrina SARTO, Sapienza Università di Roma
Marco VITTORI ANTISARI, Associazione NanoItaly

 

 freccia SX 022c6b  Back to Overview Workshops

 freccia SX f54 Back to 18 September

 

 

 

 





PROGRAM BOOK

Programma 2020 min luttoUPD: 15 September 2020 

ORGANIZERS

 

AIRI

 

Associazione NanoItaly 300

 

INSTITUTIONAL PARTNERS


02 logo APRE orizizzontale TRASPARENTE
 

 ITA

logo OIR 

SCIENTIFIC PATRONAGES

IMASS

SIA mio

SIA mio

SISM Logo

 

INSTITUTIONAL PATRONAGES



Ministero della Difesa

Ministero della Salute scritta

 Ministero Sviluppo Economico

Ministero MIPAAF 

regione lazio

 

IN COOPERATION WITH

 

logo art er oriz EN


FOIR mio
 


PLATINUM nuovo

NOOSPHERE
Vanguard Initiative